La gioventù (e l’Italia) vuole votare. Roscani (GN/FdI) “L’Italia ha bisogno di patrioti”

La gioventù (e l’Italia) vuole votare. Roscani (GN/FdI) “L’Italia ha bisogno di patrioti”

Ieri – 19 gennaio 2021 – con la VAR e la messa in scena di Ciampolillo, che già oggi chiede di essere nominato nuovo Ministro dell’agricoltura, al Senato si è scritta una delle pagine più basse della politica italiana. 156 voti hanno consegnato una maggioranza relativa (non assoluta) a Giuseppe Conte e ai suoi “costruttori”.

La compravendita di parlamentari si è conclusa con, tra gli altri, 3 Senatori a vita (che difficilmente torneranno in aula), 2 ex forzisti, Sandra Mastella, Casini e Nencini.

Cosa farà ora Conte, che non è certo tornato a casa con le ossa rotte ma con qualche livido si, lo vedremo in queste ore. Voci di palazzo dicono che il “Premier con i super poteri” si aspettasse di più e che quindi potrebbe salire al Colle già oggi, per capire quale sia l’indicazione del Capo dello Stato.

Quello stesso Mattarella che nel 2018 si rifiutò d’incaricare il Centrodestra per la ricerca di una maggioranza che potesse portare Salvini a Palazzo Chigi.

Il Presidente della Repubblica chiederà le dimissioni? Non lo pensiamo possibile ma non è neanche escluso, certo è che ieri il popolo fuori dal palazzo chiedeva a gran voce che quel governo di Barbapapà – come descritto dal magistrale intervento di Giorgia Meloni – si facesse da parte, dando la possibilità di tornare alla democrazia in Italia.

Ieri sera la voce del popolo era rappresentata da Gioventù Nazionale – movimento giovanile di Fratelli d’Italia, che ha realizzato un flash mob all’esterno dell’aula di palazzo Madama.

“Noi di Gioventù Nazionale riteniamo siano vergognosi questi giochi di palazzo per rimanere attaccati alle poltrone.

L’Italia non si merita di essere governata da una maggioranza unita dalla sola sete di potere, chiediamo al Presidente della Repubblica di sciogliere le Camere e di darci, finalmente, la possibilità di andare al voto.

Il paese, in questo momento, ha bisogno di essere guidati da Patrioti che vogliono difendere l’Italia.”

E’ quanto dichiarato da Fabio Roscani, presidente di Gioventù Nazionale, movimento giovanile di Fratelli d’Italia.

Rispondi