Quanto spendono i politici su Facebook? Ecco la classifica

Quanto spendono i politici su Facebook? Ecco la classifica

Come molti sapranno è possibile sponsorizzare i post su Facebook e Instgram in modo tale che arrivino ad un numero maggiore di persone.

Lo fanno imprese, istituzioni e politici, basta pagare Facebook, selezionare i destinatari della campagna pubblicitaria e il gioco è fatto.

Sentiamo spesso parlare della “Bestia” di Salvini, con riferimento alla sua pagina Facebook che grazie ad un’ottima gestione dei social media manager ha avuto moltissimo successo ed è stata determinante per la crescita della Lega negli ultimi 5 anni, ma Salvini ha usato molti soldi per ottenere questo obiettivo? Quali sono i politici che ne spendono di più? Diamo un’occhiata

Euro spesi dai politici

In questo grafico possiamo guardare quanti soldi hanno speso per le sponsorizzazioni Facebook i principali politici italiani da Marzo 2019 ad oggi

Emerge chiaramente come Salvini abbia speso nettamente più di tutti gli altri politici in sponsorizzazioni FB: 338.014€; si tratta di una cifra importante considerando che ipotizzandola stabile Salvini avrebbe speso circa 1 milione di euro in cinque anni. L’unico che riesce a reggere il confronto è Matteo Renzi con una spesa 217.157€ negli ultimi 21 mesi. Più staccati Calenda e Berlusconi. Cifre invece molto più basse per Meloni, Zingaretti e Bonino.

Euro spesi dai Partiti

In questo grafico possiamo invece vedere quanto hanno speso le pagine ufficiali dei partiti.

Possiamo vedere come il partito che spende di gran lunga di più è il Partito Democratico con €197.403 spesi su Facebook dal 28 Marzo 2019. Seguono molto staccati Fratelli d’Italia con €82.793 ed il Movimento 5 Stelle con €62.661. La Lega invece presenta una spesa di soli €800.

Euro Spesi per punto percentuale nei sondaggi

L’ultimo grafico è di più difficile comprensione, rappresenta quanto si investe su Facebook rispetto alla dimensione del partito (Lega e PD, essendo partiti più grandi, tendono ad avere maggior accesso ai fondi, il calcolo mira a eliminare l’effetto della dimensione del partito) e si calcola come soldi investiti/p.ti percentuali nei sondaggi.

Ne risulta che Italia Viva, Più Europa ed il Partito Democratico hanno investito molto di più su Facebook a parità di dimensione nel partito.

Considerando i vari parametri Italia Viva, Lega e PD (e rispettivi leader inclusi) risultano quindi particolarmente attivi sulle sponsorizzazioni nei social network. Resta da capire quale sia il peso dell’investimento diretto sulle pagine dei partiti e dei leader rispetto all’investimento generale sui social (stipendi SMM, grafiche, pagine satellite) di non facilissima comprensione.

Il Movimento 5 Stelle risulta invece spendere molto poco rispetto alla maggior parte degli altri partiti e leader.

Di seguito la classifica dei politici che hanno speso di più sui social negli ultimi 21 mesi (potrebbe mancare qualche politico).

  1. Matteo Salvini –> € 338.014
  2. Matteo Renzi –> € 217.157
  3. Carlo Calenda –> € 103.520
  4. Silvio Berlusconi –> € 93.858
  5. Lucia Borgonzoni –> € 79.425
  6. Stefano Bonaccini –> € 59.408
  7. Vincenzo De Luca –> € 54.046
  8. Giorgia Meloni –> € 42.135
  9. Raffaele Fitto –> € 37.492
  10. Angelo Ciocca –> € 37.344
  11. Eugenio Giani –> € 34.224
  12. Stefano Caldoro –> € 33.526
  13. Susanna Ceccardi –> € 29.823
  14. Brando Benifei –> € 20.550
  15. Michele Emiliano –> € 14.154

Rispondi